Evoluzione dei sistemi di sicurezza: Serrature elettroniche | Andrea Gresia
1603
post-template-default,single,single-post,postid-1603,single-format-standard,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-12.1.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

L’evoluzione dei sistemi di sicurezza: Le serrature elettroniche

L’evoluzione dei sistemi di sicurezza: Le serrature elettroniche

Le serrature elettroniche rappresentano l’evoluzione dei sistemi di sicurezza domestici per l’apertura delle porte blindate e del controllo degli accessi.

Le serrature elettroniche si dividono in:
• Serrature Motorizzate
• Cilindri elettronici digitali
• Cilindri Meccatronici.

Queste tipologie di serrature e cilindri vengono azionate utilizzano delle chiavi evolute a decodificazione elettronica.
Il settore delle serrature elettroniche si è evoluto molto negli ultimi anni, tant’è che oggi le serrature elettroniche sono disponibili in diversi modelli, ognuno dei quali sfrutta un sistema di apertura differente.

Storicamente, le più diffuse serrature di sicurezza di questo tipo utilizzano l’apertura con carta magnetica o con tastiera alfanumerica, due modalità di apertura che oggi vengono affiancati da sistemi più evoluti.

L’evoluzione tecnologica del settore ha portato anche allo sviluppo dei sistemi di apertura Biometrica, che utilizzano principalmente dalle impronte digitali ai sistemi RFID di memorizzazione dei dati da parte di etichette elettroniche o grazie all’utilizzo di transponder che sfrutta l’invio di frequenze radio.

Un altro sistema diffuso, di cui parleremo più avanti, è l’azionamento tramite Chiave Meccatronica.

Come funzionano le serrature elettroniche motorizzate?

Le serrature motorizzate abbandonano il classico sistema di apertura tramite chiave meccanica e si affidano a un sistema automatizzato, attivato mediante un impulso elettrico.
La serratura elettronica motorizzata ha il vantaggio di aprirsi e di richiudersi anche a distanza e può essere addirittura azionata da remoto tramite connessione Wi-Fi o Bluetooth. La classica “chiave” lascia il posto quindi al proprio smartphone – Apple o Android – che gestisce l’apertura e la chiusura della porta, tramite un’applicazione ed un sistema RFID (dall’inglese Radio-Frequency IDentification, in italiano identificazione a radiofrequenza), o ad un tastierino numerico oppure un transponder.

Questa tipologia di serratura, garantisce ad esempio ad una porta blindata di avere la certezza che questa sia sempre chiusa alla massima sicurezza.

Dove posso installare le serrature elettroniche?

Se hai deciso di aumentare il grado di sicurezza della tua casa, del tuo hotel o del tuo ufficio, la serratura elettronica rappresenta uno dei migliori sistemi che hai a disposizione. Questa particolare tipologia di sistema di chiusura, può essere applicata su quasi tutti i modelli di serrature meccaniche della porta blindata del tuo appartamento.

Lo stesso discorso vale per la porta del tuo ufficio, poichè queste tipologie di serrature o cilindri elettronici hanno la possibilità di essere installate su qualsiasi cilindro meccanico esistente.
Inoltre la serratura elettronica è la soluzione più apprezzata in ambito alberghiero dove l’accesso alle singole stanze avviene per lo più mediante l’utilizzo di carte elettroniche o per i più moderni AirB&B tramite inviti digiatali, trasmessi via smartphone Iphone o Android.

I vantaggi delle serrature elettroniche

È evidente che uno dei vantaggi più importanti che puoi avere installando una serratura elettronica è un incremento della tua sicurezza: questi sistemi di chiusura, infatti, rispettano standard molto più elevati e sono decisamente più complicati da manomettere rispetto ai cilindri tradizionali.

Grazie alla tracciabilità si ha la possibilità di verificare e controllare o limitare gli accessi al tuo appartamento o al cancello della tua azienda.

Grazie alle dimensioni ridotte e alla duttilità delle chiavi elettroniche digitali, è possibile aprire migliaia di porte con un’unica chiave o con il proprio smartphone liberandosi dagli ingombri dei mazzi di chiavi.
Sommando i vantaggi pratici di comodità a quelli più pragmatici di sicurezza è evidente come l’installazione di una serratura elettronica sia una scelta saggia e di convenienza.

Le serrature elettroniche sono sicure?

Le serrature motorizzare e i cilindri elettronici rappresentano ad oggi il punto di partenza da cui partire per avere un sistema di sicurezza sempre aggiornato ed efficiente.
Grazie alla tracciabilità si ha la possibilità di controllare ogni singola chiave e verificarne l’utilizzo per ogni singolo accesso. Detto questo è bene specificare che così come si evolvono le case produttrici di sistemi di sicurezza, si evolvono anche i malviventi, che cercano metodi sempre nuovi per fare irruzione nel domicilio altrui.
Per questo motivo ogni 5 anni è opportuno contattare il vostro tecnico di fiducia e controllare che il vostro sistema elettronico o meccanico sia ancora protetto da brevetti e che i protocolli informatici anti-criptaggio siano ancora validi.